Tunnel 49 (2021)

  Un rumore grave e profondo avvolge l’incipit del romanzo di Paolo De Angelis: è lo stridio di un treno o forse di un cuore malridotto. Muller, il protagonista, parte per un viaggio fisico e metafisico tra flussi di coscienza, giochi crudeli e fragili certezze. Il lettore si trova imbrigliato …

Il sonno dell’ingiusto (2019)

Una scena già vista si svolge davanti ai suoi occhi. Il tragico episodio riconduce a una ferita mai cicatrizzata.  La fuga improvvisa, seguita dal silenzio. Un addio senza spiegazioni. Poi una lapide abbandonata come unica testimone. Su tutto, un velo di mistero e l’ombra di una dannazione. Il ritorno dopo …